Certificazione in accordo alla norma EN62208

GRADO DI PROTEZIONE IP EN 60529

CASSE PORTA CIECA CC
IP66
CASSE PORTA CIECA CC doppia anta
IP55
CASSE PORTA LEXAN CL
IP66
CASSE HYGENIC DESIGN CH
IP66
SCATOLE DI DERIVAZIONE SC
IP66
ARMADI COMPONIBILI PORTA CIECA MC 2 ANTE
IP55
ARMADI COMPONIBILI PORTA CIECA MC
IP66
ARMADI COMPONIBILI PORTA LEXAN ML
IP66
ARMADI COMPATTI PORTA CIECA FC 2 ANTE
IP55
ARMADI COMPATTI PORTA CIECA FC
IP66
ARMADI COMPATTI CON FIANCHI ASPORTABILI PORTA CIECA RC 2 ANTE
IP55
ARMADI COMPATTI CON FIANCHI ASPORTABILI PORTA CIECA RC
IP66
ARMADI COMPATTI CON FIANCHI ASPORTABILI PORTA CIECA RC 2 ANTE
IP55

 

PRIMA CIFRA
protezione contro i corpi solidi
SECONDA CIFRA
Protezione contro i liquidi
0   Nessuna protezione 0   Nessuna protezione
1 Protezione contro la penetrazione di corpi solidi di diametro superiore a 50 mm 1 Protezione contro la penetrazione di gocce d’acqua in caduta verticale
2 Protezione contro la penetrazione di corpi solidi di diametro superiore a 12 mm 2 Protezione contro la penetrazione di gocce d’acqua in caduta fino a 15° rispetto all’asse
verticale
3 Protezione contro la penetrazione di corpi solidi di diametro o spessore superiori a 2,5 mm 3 Protezione contro la penetrazione di gocce d’acqua in caduta fino a 60° rispetto all’asse
verticale
4 Protezione contro la penetrazione di corpi solidi di diametro o spessore superiori a 1,0 mm 4 Protezione contro la penetrazione di spruzzi d’acqua da tutte le direzioni
5 Protezione contro la penetrazione di polveri 5 Protezione contro la penetrazione di getti d’acqua riversati con una lancia da tutte le direzioni
6 Totale protezione contro la penetrazione di polveri 6 Protezione contro la penetrazione di getti d’acqua della portata delle onde marine
      7 Protezione contro la penetrazione di acqua durante l’immersione temporanea
      8 Protezione contro la penetrazione di acqua durante l’immersione continua

RESISTENZA MECCANICA AGLI URTI IK EN 62262

CASSE PORTA CIECA CC
IK10
CASSE PORTA CIECA CC doppia anta
IK10
CASSE PORTA LEXAN CL
IK10
CASSE HYGENIC DESIGN CH
IK10
SCATOLE DI DERIVAZIONE SC
IK08
ARMADI COMPONIBILI PORTA CIECA MC 2 ANTE
IK 10
ARMADI COMPONIBILI PORTA CIECA MC
IK 10
ARMADI COMPONIBILI PORTA LEXAN ML
IK 10
ARMADI COMPATTI PORTA CIECA FC 2 ANTE
IK 10
ARMADI COMPATTI PORTA CIECA FC
IK 10
ARMADI COMPATTI CON FIANCHI ASPORTABILI PORTA CIECA RC 2 ANTE
IK 10
ARMADI COMPATTI CON FIANCHI ASPORTABILI PORTA CIECA RC
IK 10
ARMADI COMPATTI CON FIANCHI ASPORTABILI PORTA CIECA RC 2 ANTE
IK 10

 

IK 0   Nessuna protezione contro gli urti
IK 01 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 0,150 J
IK 02 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 0,200 J
IK 03 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 0,350 J
IK 04 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 0,500 J
IK 05 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 0,700 J
IK 06 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 1,00 J
IK 07 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 2,00 J
IK 08 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 5,00 J
IK 09 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 10,00 J
IK 10 Resistenza agli urti con energia di impatto fino a 20,00 J

Classificazione NEMA

NORMA UL508A – CSA C22.2 n°. 14-13

 

CASSE PORTA CIECA CC
NEMA 1,12,4,4X
CASSE PORTA CIECA CC doppia anta
NEMA 1,12
CASSE PORTA LEXAN CL
NEMA 1,12,4,4X
CASSE HYGENIC DESIGN CH
NEMA 1,12,4,4X
SCATOLE DI DERIVAZIONE SC
NEMA 1,12,4,4X
ARMADI COMPONIBILI PORTA CIECA MC
NEMA 1,12,4,4X
ARMADI COMPONIBILI PORTA CIECA MC 2 ANTE
NEMA 1,12
ARMADI COMPONIBILI PORTA LEXAN ML
NEMA 1,12,4,4X
ARMADI COMPATTI PORTA CIECA FC 2 ANTE
NEMA 1,12
ARMADI COMPATTI PORTA CIECA FC
NEMA 1,12,4,4X
ARMADI COMPATTI CON FIANCHI ASPORTABILI PORTA CIECA RC 2
ANTE
NEMA 1,12
ARMADI COMPATTI CON FIANCHI ASPORTABILI PORTA CIECA RC
NEMA 1,12,4,4X

 

TIPO DESCRIZIONE
1 Da utilizzare principalmente in ambienti interni, per ottenere un grado diprotezione da quantità
limitate di sporcizia in caduta.
2 Da utilizzare principalmente in ambienti interni, per ottenere un grado diprotezione da quantità
limitate di pioggia e sporcizia in caduta.
3 Da utilizzare principalmente in ambienti esterni, per ottenere un gradodi protezione da pioggia,
nevischio, polvere portata dal vento e dai dannicausati dalla formazione esterna di ghiaccio.
3R Da utilizzare principalmente in ambienti esterni, per ottenere un gradodi protezione da pioggia,
nevischio e dai danni causati dalla formazioneesterna di ghiaccio.
3S Da utilizzare principalmente in ambienti esterni, per ottenere un grado diprotezione dalla pioggia,
dal nevischio, dalla polvere portata dal vento eper garantire il funzionamento di meccanismi
esterni carichi di ghiaccio.
4 Da utilizzare principalmente in ambienti interni ed esterni, per ottenereun grado di protezione
da corrosione, polvere e pioggia portate dalvento, spruzzi d’acqua, getti d’acqua
e dai danni causati dalla formazioneesterna di ghiaccio.
4X Da utilizzare principalmente in ambienti interni ed esterni, per ottenere ungrado di protezione
da polvere e pioggia portate dal vento, spruzzi d’ac-qua, getti d’acqua e dai
danni causati dalla formazione esterna di ghiaccio.
5 Da utilizzare principalmente in ambienti interni, per ottenere un grado diprotezione dalla polvere
trasportata dall’aria, dalla sporcizia in caduta edal gocciolio di liquidi non corrosivi.
6 Da utilizzare principalmente in ambienti interni ed esterni, per ottenere ungrado di protezione
dai getti d’acqua, dalla penetrazione d’acqua duranteimmersioni temporanee occasionali
a profondità limitata e dai dannicausati dalla formazione esterna di ghiaccio.
6P Da utilizzare principalmente in ambienti interni ed esterni, per ottenere ungrado di protezione
dai getti d’acqua, dalla penetrazione d’acqua duranteimmersioni prolungate a
profondità limitata e dai danni causati dallaformazione esterna di ghiaccio.
12, 12K Da utilizzare principalmente in ambienti interni, per ottenere un grado diprotezione dalla polvere
circolante,dalla sporcizia in caduta e dal gocciolio di liquidi non corrosivi.
13 Da utilizzare principalmente in ambienti interni, per ottenere un grado diprotezione dalla polvere
e da spruzzid’acqua, olio e refrigerante non corrosivo.

Certificazione ATEX

DIRETTIVA ATEX 94/9/CE – GRUPPO II


CASSE PORTA CIECA CC
EX II 3GD
CASSE HYGENIC DESIGN CH
EX II 3GD
SCATOLE DI DERIVAZIONE SC
EX II 3GD
ARMADI COMPONIBILI PORTA CIECA MC
EX II 3GD
ARMADI COMPONIBILI PORTA LEXAN ML
EX II 3GD
ARMADI COMPATTI PORTA CIECA FC
EX II 3GD
ARMADI COMPATTI CON FIANCHI ASPORTABILI PORTA CIECA RC
EX II 3GD

 

CATEGORIA LIVELLO CARATTERISTICA DI PROTEZIONE (ALL.I) CARATTERISTICA DI COSTRUZIONE (ALL.II) RES APPLICABILI PRESENZA DI ATMOSFERA ESPLOSIVA ZONA D’USO
1 Molto elevato In caso di guasto di un mezzo di protezione, il livello di sicurezza è garantito daalmeno
un secondo mezzodi protezione indipendente. Inoltre, il livello di sicurezza è garantito
anche se simanifestano due anomalie indipendenti una dall’altra.
Devono essere progettati e fabbricati in modo che le sorgenti di innesco non si attivino, neanche
in caso di anomalie eccezionali dell’apparecchio.
1.0
1.1
1.2
1.3
1.4
1.5
1.6
2.1
Continuativa o per lunghi periodi. 0
1
2
2 Elevato Il livello di sicurezza è garantito anche in presenza di anomalie ricorrenti o di difetti
di funzionamento degli apparecchi in cui occorre abitualmente tenere conto.
Devono essere progettati e fabbricati in modo da evitare le sorgenti di innesco, anche in caso
di anomalie ricorrenti o di difetti di funzionamento degli apparecchi di cui occorre abitualmente
tener conto.
1.0
1.1
1.2
1.3
1.4
1.5
1.6
2.2
Situazione intermedia tra la precedente e la successiva. 1
2

21
22

3 Elevato Il livello di sicurezza è garantito nel funzionamento normale. Devono essere progettati e costruiti in modo da evitare le sorgenti di innesco prevedibili durante
il funzionamento normale.
1.0
1.1
1.2
1.3
1.4
1.5
1.6
2.3
Scarsa probabilità e se si verifica è di breve durata. 2
22

^ Top